RECENSIONI

Sr Raza – Wessisla | Recensione

Primo album per gli SR RAZA all’insegna del Wessound, palme, mare, spiagge e chi più ne ha più ne metta. Una perfetta descrizione della California riadattata alla nostra aspra isoletta. Basi ben curate da TRZTA e feat. dei non bravissimi VIRACOCHA e FLAMINIO MAPHIA.
Tra i pezzi migliori la soleggiata “A sa manera” cantata in 1000 lingue (sardo, spagnolo e/o che altro?) e “Oggi me pasio” che racconta il classici clip west. La più forte però “Storto dal mirto”… esasperante! Tutto è farcito di slang…EIIAAAA! Sicuramente uno dei “meglio” prodotti dell’HH italiano!
Si gode giù nella Wessisla

Recensione a cura di TMC
Luglio 1997

Comments

Sign In