INTERVISTE

Xeno Intervista: Primi passi..tha Mixtape

Ciao Xeno, un benvenuto su HHZone,e grazie della disponibilità.

Grazie a te Max.

1)Quando hai iniziato a interessarti dell Hip Hop?

Sono 6 anni ormai che l’hip-hop è parte integrante della mia vita. Da quando avevo 13-14 anni, vivendo alla Maddalena con la presenza della base NATO non è stato difficile farmi travolgere dagli ambienti hip-hop principalmente americani. All’inizio ho sperimentato un po’ tutte le discipline ma l’mcing mi ha permesso di crescere ed evolvere a pari passo con me stesso e ora sono più di 5 anni che scrivo.

2)Volevo un chiarimento di carattere geografico;nei tuoi pezzi si parla di Torino, La Spezia,La Maddalena; ma la tua esatta provenienza qual’è?

Bhe questa è una domanda difficile a cui rispondere. Mia madre è sarda ma mio padre è pugliese, da quando sono nato fino al mio arrivo alla Maddalena nel settembre del ’97 non ho vissuto in una città per più di un paio di anni, questo per motivi di lavoro. Ed è per questo che nei miei testi si parla di posti e realtà diverse; ogni parola che scrivo viene direttamente da quello che ho visto e vissuto. Da quasi due anni vivo a Torino per motivi universitari.

3 )tu fai parte della Crime Ent Click; quando è nata e chi sono i componenti?

La Crime Ent Click è nata alla Maddalena quando i mixtape erano ancora su casetta e ce li si faceva da soli. Io entrai per ultimo, quando si era già trasformato in un click di mcz e producer validi che volevano concretizzare i progetti messi su carta. Il primo disco fu “Vissi D’arte” di D Maggio & Krampo con la mia partecipazione e quella di Laif ed FK. Dopo questo disco la situazione si stabilizzò ed il click aveva preso una forma ed un peso, facemmo varie collaborazioni con mc americani residenti alla Maddalena, i lavori erano freschi e potenti, ma dopo due mixtape andati a buon fine, la situazione era diventata complicata da portare avanti; persone diverse che concepiscono la musica, la vita e l’amicizia in modi diversi, non si poteva più parlare di click. Ora come ora il nome Crime Ent Click non ha più senso, ma lasciarlo non è facile dopo averci dedicato anima e corpo, lo sento ancora mio pur essendo l’unico o quasi a spingerlo.

4)Parliamo del cd uscito di recente,”Primi passi..tha mixtape”; E’ il tuo primo lavoro? Quando è nato,come ti sei mosso per fare il tutto?

“Primi passi..tha mixtape” è il mio primo lavoro interamente da solo, sono 9 pezzi e 3 interludi che completano e introducono l’ascoltatore tra un pezzo ed un altro e tra un argomento ed un altro.
Le tracce sono tutte su strumentali straniere scelte tra un centinaio di beat potenzialmente utilizzabili, tutto il prodotto è stato studiato e concretizzato dal sotto scritto. I testi toccano vari temi, dall’Hip-Hop alla famiglia, dalla strada al sentimentale. Questo lavoro ha il compito di far girare il mio nome, le mie rime ed il mio flow, prima del mio disco ufficiale in uscita prossimamente. E anche se è difficile distribuire un lavoro autoprodotto sto cercando di fargli fare un giro un po’ per tutta la nazione.

5)A cosa è dovuta la scelta delle produzioni?

Credo che un mc si accorga subito se il beat che ascolta è adatto per lui, bhe io ho fatto la stessa cosa ma tra una lista lunghissima, ho scelto i 9 beat su cui mi sentivo più comodo. Non avendo un producer che mi segue in tutti i miei progetti ho deciso di usare le strumentali che ritenevo appropriate per il mixtape, lo stile è principalmente newyorkese ma la sonorit‡ del prodotto penso sia gradita anche a chi ha gusti differenti dai miei.

6)Il cd è stato mixato da Aru all’Home studio,come è nata questa collaborazione?

Aru mi è stato presentato quest’estate, dovevo registrare due pezzi prodotti da Laif un ex-componente della Crime Click, abbiamo passato tutto il pomeriggio e tutta la notte in studio, vicino Cagliari. Io in quel periodo stavo cercando qualcuno che potesse produrre il mio primo disco ufficiale, ho capito subito che Aru era la persona adatta con le capacità, i mezzi e l’esperienza che cercavo da sempre, ed ora stiamo lavorando al mio primo disco. E’ difficile trovare sull’isola uno studio di registrazione con le qualità dell’Home Studio Recordz, non ho perso tempo ed ho stretto la collaborazione.

7)Puoi darci le info e i contatti per reperire questo mixtape?

Il mixtape si può comprare solo tramite il web, spedendo 7 euro in busta chiusa o facendo una ricarica post-pay, il disco ti arriva direttamente in casa dopo pochi giorni. Per chi volesse può scrivermi a puffy_smokey_smoke@hotmail.com per avere maggiori informazioni.

8)Parliamo del sito www.xenomc.com…cosa possiamo trovare al suo interno?

www.xenomc.com è il mio sito ufficiale ed è aperto solo da qualche mese, cerco di aggiornarlo ogni volta che ho qualcosa di nuovo da mettere. Dal sito si può scaricare l’mp3 e il video della Bonus Track (“La vita che voglio”) presa dal mixtape “Primi passi..”. Si possono lasciare messaggi sulla board, guardare foto, scaricare wallpaper e leggere le news riguardanti i nuovi progetti.

9)Live in programma? Hai qualche data?

In questo periodo non posso impegnarmi nel fare live, sono troppo occupato con esami arretrati, ma forse dovrei partecipare al concerto di fine anno accademico dell’univeristà, il concerto si terrà a Torino e se verrà confermato spargerò la voce in giro senz’altro. Spero di avere l’occassione di partecipare a qualche evento-live quando tornerò in sardegna quest’estate.

10)Altri progetti discografici in uscita,magari puoi darci qualche notizia in anteprima?

Quest’estate spero di completare il mio disco ufficiale prodotto da Aru. Questa volta vorrei fare delle collaborazioni ma devo ancora pensarci. Sto ancora cercando un’etichetta che possa occuparsi della distribuzione ma non è semplice senza qualche gancio. Garantisco in ogni caso l’uscita del disco. Inoltre uscirà un mio pezzo tratto da “Primi passi..” su di un mixtape di soli gruppi sardi che stanno realizzando dei ragazzi di Nuoro.

11)Grazie per l’intervista,qualche saluto da fare?

Grazie a te, Max. Un saluto a chi non mi conosceva prima di questa intervista, ed un saluto speciale a chi mi ascolta e mi supporta ogni fottuto giorno, grazie rigaz…peace 4 all my massive..

XENO a.k.a Blanco Blunts Smoker

Intervista di Max Lelli – HipHopZone

Comments

Sign In