INTERVISTE

DJ Jeff Intervista: by HipHopZone

DJ Jeff è un nome molto conosciuto nella scena,ma di lui si sa poco;ho approfittato del
nostro incontro per fare un’intervista..

Max Lelli:Presentati agli utenti di Hip Hop Zone
DJ Jeff:Ciao a tutti,sono DJ Jeff(vero nome Mario),ho 28 anni e vengo da Cagliari

M.L.:Fai parte o hai fatto parte di qualche crew?Se si,quali?
Jeff: In passato ho suonato con altri due dj (dj Ratto, dj Nasty)

M.L.:Quando hai iniziato a interessarti del Djing?
Jeff: Da circa 7 anni

M.L.:Hai partecipato a qualche competizione?Se si quali e con che risultati?
Jeff: Ho partecipato e vinto in una gara locale(ndr:ricordo,era al doctor blues diversi anni fa).
Ho partecipato all’itf a Bologna senza qualificarmi

M.L.:Che attrezzatura hai?
Jeff: Due piatti Technics 1210 con puntine Shure, mixer Vestax 07pro,
multitraccia Yamaha aw16g, pedaliera Boss rc20xl, lettore cd Piooner

M.L.:Quali sono i tuoi gusti musicali?Artisti preferiti?
Jeff:Come gusti musicali vario dal rap al funk anni 70.Anche se gli acquisti oggi giorno
sono concentrati sulla musica funk.Alcuni dei miei gruppi preferiti (rap) Dilated Peoples,
Akrobatik, J-Live, Beatnuts, Nate Dogg, Jurassic 5, Mystical ..
e tanti altri…(funk) Cymande, Curtis Mayfield, Jackey Beavers, Dennis Coffey, Kool and the Gang,
Herbie Hancok, Pleasure, Jamiroquai, Funkadelic…e altri..

M.L.:Premesso che il tuo cd “Jeffunk”è veramente una bomba(ve lo consiglio),da dove nasce
questa passione per il Funk?Ho sentito dire,e anche visto alle jam,che hai una grande collezione di questo genere..
Jeff:La maggior parte della musica rap che ascolto è improntata sul funk
ed è nata così la passione per questo genere

M.L.:So che hai suonato anche a Jam nella penisola,differenze(pubblico,calore,ecc)rispetto a qua?
Jeff:Sono molto contento perché la gente anche fuori dalla Sardegna apprezza quello che faccio.
Poter suonare fuori dall’isola è sempre una soddisfazione in più

M.L.:Capitolo Turntablism;come vedi la situazione Sarda e Italiana?
Jeff:Sicuramente in Sardegna non va molto bene.I dj ci sono,
però pochissimi usano i piatti come un vero e proprio strumento con cui comporre,
costruire una performance musicale che va oltre il mixaggio di due dischi

M.L.:Il tuo DJ preferito in assoluto?Perchè?
Jeff:I dj che mi piacciono sono tanti…Q-Bert, D-Styles, Mix.Master Mike, Hype……

M.L.:Prossimi appuntamenti o lavori in cui possiamo trovarti?
Jeff:Il prossimo prodotto sarà Jeff Funk 2 e un cd di scratchmusic con produzioni mie e ospiti

M.L.:Grazie e a presto!
Jeff:Un saluto a tutti….

Intervista a cura di Max Lelli (HipHopZone)
fonte: http://www.freeforumzone.com/discussione.aspx?idd=5110142

Comments

Sign In