RECENSIONI

Kaizer – Kappa | Recensione

Generalmente per ogni demo che mi trovo a recensire ho almeno un ma, in questo caso invece no: Kaizer si presenta con un disco privo di sbavature e completo in ogni sua parte. Grafica, rime, produzioni, registrazione ed un pizzico di originalità, da un’autoproduzione è davvero difficile aspettarsi di più, Kaizer al contrario lavora bene su ogni aspetto del suo “Kappa” perciò se fossi in voi giovani ed aspiranti artisti Hip-Hop ne approfitterei per dargli un ascolto e trarne un utile confronto. Le tracce migliori secondo me sono “Post mortem”, “Grazie” e “Legalize” (l’argomento non è quello), da sentire anche i due interludi strumentali (di cui uno prodotto da Rubo). Se solo i volumi fossero un po’ più bassi…no dai, ho detto niente ma perciò diciamo che va bene esattamente così!

(Bra)

fonte: http://www.rapmaniacz.com/old_site/KaizerK.htm

Comments

Sign In