INTERVISTE

Kiquè Intervista: Sangue e Sudore

Kiquè è il produttore de Il Kasato,gruppo che comprende anche Spumone e Arangino,due emcees e anche produttore per numerosi rapper della scena underground italiana, come Aban e Rischio.
In quest’intervista, realizzata in occasione dell’uscita dell’album dei Ground Zero,progetto che comprende Shout One e Prosa, Kiquè ci racconta i retroscena sull’album, che comprende anche un featuring con Inoki.

1)Recentemente è uscito il disco dei Ground Zero “Sangue e Sudore”, in cui hai prodotto ben nove canzoni, tra cui quella con Inoki.
Come è nata la collaborazione tra te e i membri del gruppo?

Con Shout One avevamo in progetto di fare il disco Rude Stuff ma poi Sonni e Toni Marras son partiti all’estero e quindi non si è potuto fare, così Shout ha reclutato Prosa per unirsi al progetto che poi s’è trasformato in Ground Zero.

2) Shout One, membro dei Ground zero, nella nostra intervista esclusiva, ci ha detto che il disco è stato registrato nel tuo home studio di Bologna in tre giorni.
Non hai temuto di affrettare il processo di registrazione a dispetto della qualità dei pezzi?

Sì, ma non ci siamo fatti impaurire più di tanto da sto fatto. E’ stato un peccato non poter dedicare più attenzione (tecnica) al progetto ma i tempi erano quelli, la voglia era tanta e ci siamo arrangiati come potevamo.

3) Vivi a Bologna, dove hai collaborato con rapper quali Rischio, Royal Mehdi e Inoki.
Che differenze riscontri tra la scena bolognese, una delle più celebri d’Italia, e quella sarda?

Sostanzialmente noto sta differenza: in Sardegna la gente punta molto più allo stile e alla tecnica mentre qua a Bologna sono molto più propensi alla qualità dei testi e al contenuto piuttosto che alla forma.
Ovviamente parlo in generale, ci sono le eccezioni in ambedue i posti.

4) Sulla pagina Facebook de “Il Kasato”,gruppo di cui fai parte assieme ad Arangino e Spumone, si parla di due nuovi mixtape in uscita quest’anno dei due rapper da solisti.
Ci puoi anticipare qualcosa su questi due progetti?

BOMBE BOMBE BOMBE!!! Spumo sempre potente coi testi e Arangino è il capo metrico! Velocità allucinanti da farvi cagare in mano.

5) Una domanda semplice: hai mai pensato di fare un disco da solista in cui vari mc rappino sulle tue basi?

Si sono anni che ci penso ma non ho mai tempo per organizzare un disco mio visto che mi chiedono sempre produzioni. Sicuramente prima o poi lo farò.
Grazie mille a Kiquè per l’intervista.

Intervista by Alessio Amato

Comments

Sign In