RECENSIONI

Pelipe – Ascumprèèè?! | Recensione

Il registro utilizzato da Pelipe (già sentito all’interno del Phobik Team) varia tra l’ironia un po’ grossolana di chi non intende prendersi troppo sul serio e, specie sul versante musicale, l’orecchiabilità dell’Hip-Hop mainstream che si mescola volentieri col Pop più radiofonico. L’accostamento, tutto sommato, sembra realizzato con cognizione di causa, nel senso che “Ascumprèèè?!” è il frutto di scelte e attitudini che possono far discutere quanto si vuole, ma che Pelipe dirige con mano sicura. A parte il Rap, tuttavia, nel quale l’mc si destreggia senza problemi evidenti, mi risulta difficile apprezzare le ovvietà presenti in “Come faccio”, le cui sonorità sfiorano l’Italodance, “C’è bisogno di denaro”, affine nei contenuti a numerose tracce sentite negli ultimi venti anni, “Rap magnaccia”, che sconquassa “Superfly” nel peggiore dei modi (e, tanto per non farsi mancare niente, propone i soliti cliché: <>) e “Brucia”, il cui refrain estivo sembra scritto dai Righeira. Insomma, Pelipe si fa tentare da un approccio che cerchi il consenso di chi conosce l’Hip-Hop solo come un genere d’intrattenimento qualunque, rischiando di perderne, a mio modo di vedere, all’interno della scena.

(Bra)

fonte: http://www.rapmaniacz.com/old_site/PelipeAsc12.htm

Comments

Sign In