RECENSIONI

Ego Sereso – Non Ho Scampo | Recensione

“Non ho scampo” è il primo progetto solista del sardo Ego Sereso, in gruppo con gli Apertis Verbis cui viene infatti riservata la bonus track conclusiva. Sereso propone idee semplici e soluzioni piuttosto spontanee, dimostrando da un lato una discreta abilità nel Rap, dall’altro la decisa intesa che lo lega a Dj Skunk, che gestisce sia la produzione musicale che gli scratch. La tracklist offre nove brani accomunati dalla negazione iniziale del titolo, due intermezzi e, come detto sopra, un pezzo extra, il mood è vario, con influenze West, ritmi più allegri e sonorità talvolta scontate; per quanto sia tutto in ordine, cioè eseguito senza sbavature di sorta, non riesco però a trovare episodi dotati di particolare originalità, quella scintilla che sposta il valore complessivo oltre la soglia un po’ dispersiva della norma. E ciò vale anche al netto di una prova affrontata da Ego Sereso con la giusta maturità, tenendo in equilibrio racconti personali e riflessioni sull’attualità, nonostante l’interpretazione sia povera di variazioni (la voce ha sempre la stessa espressione) e i refrain cantati (quello di “Non mi vanto” è terribile) banalizzino numerose tracce. “Non ho scampo” è dunque un album onesto e non molto allineato alle tendenze del momento, seppure manchi della personalità necessaria ad emergere tra l’infinità di uscite disponibili.

(Bra)

Fonte: http://www.rapmaniacz.com/old_site/EgoSereso14.htm

Comments

Sign In